focaccia di recco

col Formaggio IGP Approfondisci sul disciplinare

focaccia di recco col formaggio iGP

La Focaccia di Recco col formaggio viene cotta in forno ed ottenuta con un impasto di farina di grano tenero, olio extravergine di oliva italiano, acqua, sale e naturalmente il formaggio fresco.

zona

Recco, Avegno, Camogli e Sori.

I nostri eventi

origini

Le origini della focaccia risalgono al tempo delle invasioni saracene, quando la popolazione genovese, per scappare dall’invasore, si rifugiava nell’entroterra: formaggio, farina ed olio erano gli ingredienti disponibili in maggiore quantità.

CONSORZIO

Costituito nel 2005, ha come obiettivo la tutela della focaccia

Scopri il consorzio

CARATTERISTICHE

Focaccia di Recco col Formaggio IGP

ingredienti

Il grande successo e popolarità di questa focaccia ha portato a molte imitazioni con errori negli ingredienti e nei procedimenti. La vera Focaccia di Recco col Formaggio IGP prevede i seguenti ingredienti per l’impasto:

  • Farina di grano tenero tipo “00”, con le seguenti caratteristiche: W:>300; P/L: non inferiore a 0,50 o in alternativa farina tipo “00” di Manitoba;
  • Acqua naturale;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Sale fino;
  • Formaggio fresco a pasta molle.

L’impasto viene successivamente farcito con formaggio fresco e infine cotto in forno.

preparazione

Come per l’impasto anche la preparazione è molto imitata. Vediamo quella ufficiale: si comincia amalgamando insieme farina di grano tenero (tipo “00” o  “Manitoba”), acqua, olio extravergine di oliva italiano e sale fino ad ottenere un impasto morbido.

Si divide l’impasto in due porzioni. Si tira il  primo con movimento rotatorio, mani sotto la sfoglia, fino a raggiungere uno spessore inferiore al millimetro. Si adagia la sfoglia sottile su una teglia cospargendola prima di olio extravergine di oliva italiano e dopo distribuendo in piccoli pezzi il formaggio fresco. Dopo averla ricorperta in maniera omogenea si procede a tirare la seconda porzione d’impasto per poi adagiarla sulla prima.

Si schiacciano bene i bordi dei due impasti per evitare la fuoriuscita del formaggio. Si usano le dita per pizzicare e forare la sfoglia superiore. Filo d’olio e pizzico di sale prima di metterla in forno alla temperatura compresa tra 270° e 320°C per 4-8 minuti. Capirete che è cotta quando l’impasto sarà dorato con bolle marroni.

Preparazione alternativa

In alternativa è possibile preparare la Focaccia di Recco col formaggio sopra un disco di legno senza bordi, cosparso da uno strato sottile di farina di mais.
In questo caso occorrerà, per saldare i due strati di sfoglia, ripiegarne i lembi in modo da formare un orlo. Si farà quindi scivolare il preparato così ottenuto nel forno.

 

Tutti i DOP-IGP