moscato

DOP-doc Golfo del Tigullio - Portofino

MOSCATO

Il Moscato DOP-DOC Golfo Tigullio-Portofino era conosciuto fin dal XVII secolo, secondo i documenti dei monaci Benedettini, il vitigno aromatico omonimo è allevato prevalentemente nell’Alta Val Petronio, nell’entroterra di Sestri Levante. 

TIPO DI UVA

Grappolo compatto o mediamente con acini verdi-gialli

I nostri eventi

DOP-DOC

La dotazione olfattiva è intensa e sprigiona sentori complessi, aromatici e fruttati. Al gusto è gradevolmente dolce, fresco, sapido e fragrante più morbido e caratteristico nella tipologia passito persistente e fine.

ABBINAMENTI

Pasticceria secca

Approfondimento DOP-IGP

CARATTERISTICHE

Moscato – DOP-DOC Golfo del Tigullio Portofino 

produzione

Il vitigno Moscato DOP-DOC Golfo Tigullio-Portofino, molto probabilmente, ha origini siriane, per questo è anche noto come Moscato Sirio. La famiglia è quella dei Moscati, vitigni aromatici, il cui nome deriva da “muscum”, muschio, dal caratteristico aroma tipico dell’uva e derivante dall’”anathelicon moschaton” dei Greci. In Francia corrisponde al vitigno “Muscat à petit grains”. Infatti “Musquè” è un termine francese che significa “aromatico”. Ottenuto da uve provenienti dal vitigno Moscato Bianco per il 100%. Alla vista si presenta cristallino, frizzante naturale, di un bel colore giallo paglierino con riflessi dorati, che diventano profondi nella tipologia passito.

AMPELOGRAFIA
  • Foglia: dimensione media, forma pentgonale, che può essere trilobata o pentalobata
  • Grappolo: compatto o mediamente compatto di dimensione media, forma cilindrica e conica con 1 ala
  • Acino: dimensione medio e forma sferoidale
  • Buccia: poco pruinosa e di colore verde-gialla
Curiosità E ABBINAMENTI
  • Colore: giallo paglierino piuttosto carico anche tendente al dorato
  • Odore: aromatico, caratteristico di moscato
  • Sapore: dolce, sapido, di buona persistenza aromatica, talvolta vivace

Si abbina al:

  • Pandolce genovese
  • Canestrelli
  • Pasticceria secca
  • Pasticcini alla crema

Servito ad una temperatura di circa 8-10°C.

Vini DOP-DOC Golfo del Tigullio-Portofino

Abbinamenti Vini Golfo del Tigullio-Portofino